Alba

Parlo di carezze coltello
desideri a riflesso
acciaio specchiato
pelle nera conciata
gusto amarognolo
nel tiepido defluire
del fiume notte
fino al delta sporco
del giorno.

Nulla che conti di meno
di questo mio essere
smarrito e consapevole

ciuffo di fieno strappato
vento strozzino e ladro.

image

Fabio Cappellini cappellini.fabio@gmail.com
http://www.bischero.it
http://www.campercom.it
http://www.crisopea.org
http://www.fabiocappellini.it
http://www.caravan.it
http://www.revistafenix.com
http://www.crisopea.com

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...