Ogni italiano che lavora evade 10.000 euro l’anno.

Ogni volta che si alza l’attenzione intorno ai tributi e ai costi del welfare sempre più alti per i ceti deboli,  ogni volta che monta la polemica sui costi vergognosi degli organi dello stato, ogni volta che si parla di ridurre numero di politici e di enti, di ridimensionare stipendi e pensioni dei privilegiati di stato…. 
Ecco che saltano fuori le statistiche sull’evasione.
Pare che siamo a 250 miliardi annui…
Cazzo! Se calcoliamo che in questo momento, compreso i dipendenti , Lavorano circa 30.000.000 di persone diciamo che ciascuna di queste ruba poco meno di 10000 euro all’anno.
Ma no… i lavoratori statali e i dipendenti non possono rubare…. quindi diciamo che rubano in 3 milioni… e sti impuniti si portano via la bellezza di quasi 100.000 euro tutti gli anni…. 
Ma non è che forse ad evadere, sebbene in modo legalizzato sono proprio quelli che puntano il dito???

Cominciamo a collegare i proclami con i loro bisogni propagandistici…
E soprattutto se sanno che sono 250 miliardi, sapranno anche come vengono evasi…
E come mai non vanno a vedere li????

image

Fabio Cappellini

commenta questo articolo e iscriviti a questo blog.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...